Consigli utili, lpg, Trattamenti corpo

LPG, quello che non si sa

Estetique Michelle, centro estetico a San Marino,  vuole farvi conoscere la procedura di utilizzo di LPG, un trattamento tutto nuovo per la vostra bellezza al naturale.

soins-homme

Iniziamo a parlare del suo creatore: Louis-Paul Guitay, (da cui l’acronimo LPG) pensò questo trattamento come strumento di riabilitazione post incidente – proprio come quello che capitò a lui – per garantire un’efficacia costante nel percorso di recupero che, a volte, non può venire assicurato dall’uso delle “semplici” mani. I terapisti, infatti,non mantengono mai la stessa energia per tutti i pazienti che hanno nel corso di una giornata. E’ umano, inutile nascondercelo.

LPG-1

Oltre alle opportunità terapeutiche riabilitative si è pensato all’utilizzabilità della metodica per il trattamento della pelle e del grasso sottocutaneo riguardo agli effetti determinabili in tema di: dranaggio linfatico, lipolisi e tonificazione della pelle.

A tal scopo, nel 1998-1999, presso il servizio ambulatoriale di Medicina Estetica dell’Ospedale Fatebenefratelli si eseguì una sperimentazione: furono sottoposte a trattamento di Endermologie (tecnica di massaggio) mediante Cellu M6® (l’apparecchiatura) un discreto numero di soggetti che presentavano problematiche di “cellulite” o rilassamento cutaneo.

I soggetti furono sottoposti a check-up medico estetico e, in particolare, ad esame ecografico per valutare i risultati. Il ciclo era di 14 sedute due volte alla settimana per 7 settimane. I risultati furono variabili da persona a persona, ma complessivamente buoni. Ci si rese conto, da subito, di come la metodica fosse altissimamente operatore dipendente soprattutto quando ci si presentarono casi, trattati all’esterno dell’Ospedale, che presentavano lesioni permanenti. La metodica prevede, infatti, la contemporanea aspirazione, trazione e “rullaggio” di cute e sottocute con lo scopo di “rivitalizzare” i tessuti: tali azioni devono essere personalizzate alla diagnosi del soggetto e, comunque, non devono mai provocare dolore.

header-beaute-responsable

Ma ora veniamo al trattamento vero e proprio:

Una tutina di rete bianca, che resta della cliente. Tutto inizia così.

assistenza-macchinario-lpg.jpgDopo di che, una sonda e la specialista iniziano un massaggio/trattamento a seconda della necessità del cliente. Il tipo di massaggio viene regolato automaticamente dalla macchina e tra piccoli pizzicotti (nessun  livido, tranquille), vibrazioni e rotazioni, la sensazione è proprio quella di un trattamento in grado di arrivare alla “radice” del problema.
Quanlunque esso sia: depositi di grasso, ritenzione idrica o, persino, trattamenti al viso con una sonda apposita.

Esistono trattamenti di varia durata temporale, anche da 15 minuti!
Solo 15 minuti per applicazioni localizzate ad alta efficacia. Si può scegliere tra: obiettivo braccia toniche, obiettivo addome piatto e tonico, obiettivo gambe da star e (naturalmente) obiettivo glutei perfetti.

LPG-CELL-M6-ALLIANCE-

Il risultato post trattamento è una tonicità immediata della cute, una sensazione di leggerezza e un effetto drenante nell’arco della giornata.

Non dimenticate che per godere appieno degli effetti di tutti i percorsi LPG è consigliabile praticare un minimo di attività fisica (anche una lunga passeggiata) dopo il trattamento. Quest’ultimo, infatti, va a smuovere e rimettere in circolo il grasso che, poi, però, deve essere smaltito. Niente miracoli, dunque, ma un alleato davvero eccezionale nella quotidiana lotta (tutta femminile) agli inestetismi di ogni genere. Un vero e proprio stile di vita.

Il trattamento express da 15 minuti è il giusto compromesso per chi, corre sempre e troppo. Se, invece, riuscite a ritagliarvi 45 minuti, potrete godere di benefici ancora maggiori grazie al protocollo standard LPG.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...