Consigli utili

Depurazione Erboristica

Concludiamo questa settimana detox con qualche pianta depurativa, che può esser presa in
tisana o in forma di gemmoderivato.
Betulla verrucosa var. Alba (linfa di Betulla): è diuretica, drenante, abbassa il colesterolo
ed è un buon depurativo soprattutto a livello renale, perché aiuta l’eliminazione di urea e
acido urico.
Betula pubescens (Betulla): depurativa e tonico-stimolante, anche questa varietà di Betulla
è diuretica e ipocolesterolemizzante, e ha maggior efficacia sul fegato. E’ una pianta
potenzialmente abortiva, quindi da non prendere se siete in gravidanza o se state pensando
di concepire.
Castanea vesca (Castagno): è un forte drenante linfatico degli arti inferiori, anche
applicabile localmente.
Rosmarinus officinalis (Rosmarino): l’uso è consigliato maggiormente con l’inizio della
primavera, tuttavia dobbiamo citarlo in quanto è un attivatore generale degli organi
emuntori, ed è la pianta madre dei disturbi epatobiliari, che sembra addirittura avere il
potere di ringiovanire le cellule epatiche. Ricordiamo sempre che, in ogni caso, la miglior
cura naturale per un fegato intossicato/appesantito è l’introduzione di un paio di litri
d’acqua ghiacciata al giorno, unita a pasti leggeri e controllati.

Let’s end this detox week with some depurative plants, to take as infusions or glycerin
macerates.
Betulla verrucosa var. Alba (Birch lymph): diuretic, draining, it lowers cholesterol and it’s a
good depurative, especially on the kidney, because it helps urea and uric acid’s elimination.
Betula pubescens (Birch): depurative and tonic-stimulating, this Birch variety is diuretic
and cholesterol-lowering too, but has a greater efficiency on the liver. It’s a potentially
abortive plant, so don’t take it if pregnant or if you’re thinking about having a baby.
Castanea vesca (Chestnut): it’s a strong lymphatic draining of the lower limbs, and it’s even
topically applicable.
Rosmarinus officinalis (Rosemary): this is mostly recommended at the beginning of
spring, but we have to mention it anyway because it’s a general excretory organs’ activator,
and it is considered the mother plant of hepatobiliary issues, since it seems to even have
the power to rejuvenate liver cells. Please note that, in any case, the best natural cure when
our liver is intoxicated/weighed down, is to introduce a few gallons of iced water per day,
along with light and controlled meals.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...