Consigli utili

Peeling a base di Mandelico

Partiamo proprio da due pezzi forti: P30 e P50, ovvero i prodotti per il peeling cheratolitico. P30 contiene il 30% di acidi (glicolico e mandelico) nella sua formulazione, mentre P50 ne contiene addirittura il 50%. L’Acido Glicolico e l’Acido Mandelico promuovono il processo cheratolico eliminando le cellule epidermiche morte e/o danneggiate, e stimolando la produzione di nuove cellule sane. L’Acido Azelaico invece contrasta le imperfezioni e le discromie tipiche delle pelli miste e grasse. Grazie a questa incredibile miscela, il peeling cheratolitico stimola anche il microcircolo, dando omogeneità all’incarnato e donando una generale luminosità e compattezza.


Let’s start from two highlights: P30 e P50, namely the products for the keratolytic peeling. 30 contains the 30% of acids (glycolic and mandelic acids) in its formulation, while P50 contains no less than 50% of them. Glycolic Acid and Mandelic Acid promote the keratolytic process, eliminating dead and/or damaged skin cells, and stimulating the production of new healthy cells. Azelaic Acidinstead fights the typical imperfections and discolourations of both combination and oily skins. Thanks to this incredible blend, the keratolytic peeling also stimulates microcirculation, providing homogeneity to the complexion and giving a general brightness and firmness.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...