Consigli utili

Dry Brushing 3

Il Dry Brushing

Trattandosi di un massaggio stimolante ed energizzante, è consigliato dedicargli 5-10 minuti al mattino sulla pelle asciutta, magari prima di fare una bella doccia. Per ottenere i migliori risultati possibili, il dry brushing dovrebbe diventare una routine quotidiana, allo stesso modo del classico caffè a colazione, soprattutto perché è più tonificante del caffè, e ha conseguenze molto positive anche sull’umore.

E’ fondamentale scegliere la spazzola giusta. Le setole devono essere completamente naturali: le più diffuse sono ricavate dal cactus o dall’agave.

La spazzola, però, va usata con delicatezza: l’obiettivo è quello di stimolare la pelle con movimenti decisi ma controllati, per evitare di creare delle micro lesioni invisibili.

Sulla stessa macro-area del corpo (es: la schiena, il retro delle gambe) si eseguono fino a 7 spazzolate, con movimenti lineari. Zone particolari come caviglie, ginocchia, polsi, gomiti, spalle, ascelle e addome vanno invece massaggiate con movimenti circolari in senso orario.

Si comincia sempre dai piedi, con movimenti dal basso verso l’alto; prima la pianta, poi il dorso, risalendo gradualmente verso stinchi, polpacci e cosce, cominciando con la gamba sinistra e passando poi a quella destra. Successivamente ci si dedica a braccia, spalle, addome e schiena.

A questo punto ci si può subito sciacquare sotto l’acqua oppure, per il massimo beneficio, ci si può massaggiare con un olio di origine naturale prima di entrare nella doccia: la pelle risulterà ultra setosa e idratata per l’intera giornata.

Per mantenere la vostra spazzola pulita e farla durare a lungo, potete lavarla con un detergente neutro o a base di Tea Tree dopo l’uso, per evitare che i batteri si annidino tra le setole.

Da Estetique Michelle è disponibile un trattamento rimodellante ed anticellulite davvero sensazionale, da abbinare al dry brushing: il trattamento Oronympha White Scultpuring, a base di Garcinia Cambogia e proteine del Latte, che ridefinisce la silhouette contrastando e prevenendo le smagliature e gli inestetismi della cellulite. Il trattamento si compone di una crema, un siero e un fango bianco, tutti ad azione drenante, disintossicante e rimodellante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...